Questo sito utilizza i cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner cliccando sul pulsante di conferma, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Workshop: Il mandorlo, dalla tavola al campo

Workshop: Il mandorlo, dalla tavola al campo

Si terrà sabato 28 Marzo a partire dalle ore 8:30 il Workshop “Il Mandorlo: dalla tavola al campo alla scoperta delle sue potenzialità”.

Il comparto mandorlicolo nazionale, ed in particolare quella pugliese regionale, si trova di fronte a nuove sfide ed opportunità legate alla crescente attenzione da parte del consumatore globale per un prodotto, fresco o trasformato, dall’alto valore nutrizionale e che può essere realizzato con processi produttivi sostenibili.

Sebbene il prodotto mandorlicolo pugliese sia di elevata qualità e con una importante tradizione, l’aver relegato per diversi decenni il mandorlo a coltura marginale e poco soggetta ad innovazione ha determinato importanti perdite di posizione nel panorama produttivo mondiale, con conseguenze anche sui redditi degli agricoltori.

La Mandorlicotura potrà essere economicamente ed ecologicamente sostenibile se tutti i componenti della filiera (consumatori, trasformatori, produttori, tecnici ricercatori e amministratori pubblici) saranno informati e tra loro connessi e se il mandorlo acquisterà dignità di coltura frutticola principale coniugando tradizione ed innovazione. La Mandorlicoltura, così come la frutticoltura tutta, dovrà essere “Tradi(Ra)zionale”.

Di tutto questo si discuterà durante il workshop organizzato dall’Unità di Ricerca per i Sistemi colturali degli ambienti caldo-aridi di Bari del Consiglio per la ricerca in Agricoltura (CRA-SCA) in collaborazione con il CRA-Istituto Nazionale di Economia Agraria, che si svolgerà presso Masseria Torre di Nebbia a Corato (BA).

L’obiettivo del workshop è la condivisione paritaria dei saperi e delle esigenze di tutti i protagonisti della filiera del mandorlo, considerando gli aspetti salutistico-nutrizionale, economico, merceologico- tecnologico ed agronomico attraverso un approccio “from fork to farm” (dalla tavola al campo).

L’incontro è rivolto a consumatori, medici, trasformatori, tecnici, ricercatori ed innanzitutto produttori, visto che la qualità si deve pianificare obbligatoriamente in campo.

Al termine degli interventi seguirà degustazione dei prodotti a cura dello staff di Masseria Torre di Nebbia e visita guidata al mandorleto.

SCARICA IL PIEGHEVOLE CON IL PROGRAMMA DEL WORKSHOP

Facebook Twitter Google+ Pinterest Stampa Email